Valanga Pila,interrogatorio a istruttori

La procura di Aosta ha invitato a rendere interrogatorio i sei istruttori della scuola Cai 'Pietramora' (delle sezioni di Cesena, Faenza, Forlì, Imola, Ravenna e Rimini) indagati nell'ambito dell'inchiesta sulla valanga che il 7 aprile scorso, a Pila, ha ucciso due scialpinisti, Roberto Bucci, 28 anni, di Faenza e l'istruttore del Cai Carlo Dall'Osso (52), di Imola. Sono stati convocati per il prossimo 17 maggio davanti al pm Eugenia Menichetti. Gli istruttori, indagati per disastro e omicidio colposi, sono Vittorio Lega (51) istruttore nazionale Cai di sci alpinismo di Faenza e direttore del corso, Leopoldo Grilli (44) della sezione Cai di Imola, Alberto Assirelli (50) di Ravenna, Paola Marabini (56) di Faenza, Giacomo Lippera (45) di Rimini, e Matteo Manuelli (43) di Imola, questi ultimi travolti e feriti. Lo scorso 2 maggio il Soccorso alpino della guardia di finanza di Entrèves aveva consegnato in procura un seconda relazione sulla valanga, riguardante gli aspetti più tecnici.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Aosta Sera
  2. AostaSports
  3. AostaCronaca.it
  4. AostaCronaca.it
  5. AostaCronaca.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Fénis

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...